Ecomuseo della Castagna del Casentino - I LOVE CASENTINO, GUIDA TURISTICA

Logo registrato i Love Casentino
Logo di Logica Comunicazione
Registrato
Vai ai contenuti

Menu principale:

II CLICK > Cosa Vedere > Monumenti e storia > Musei
Ecomuseo della Castagna
   L’Ecomuseo della castagna di Raggiolo si articola attraverso una serie di spazi, segni ed architetture diffuse nel territorio della Valle del Teggina, con particolare riferimento al borgo di Raggiolo. Il punto di riferimento per l’intero sistema è rappresentato dal “Centro di interpretazione”, dove, attraverso strumenti di lavoro, modellini, pannelli e una sezione multimediale, è possibile ripercorrere un viaggio intorno alla “civiltà del castagno” ed acquisire strumenti ed informazioni per la visita al percorso. Lo spazio ospita un altro frammento prezioso dell’identità del paese: la Mappa della Comunità di Raggiolo realizzata con il contributo diretto degli abitanti. Nello stesso edificio è presente la “La Sala dei Corsi”, il luogo di riferimento per le attività socio-culturali del paese.
  Da qui il percorso continua attraverso una serie di episodi, frutto di interventi di valorizzazione (il muro delle parole dimenticate, la stanza del tempo), effettuati nei diversi anni di vita dell’Ecomuseo. Una apposita pan- nellistica turistico-culturale, distribuita nel Borgo, consente al visitatore di effettuare alcuni approfondimenti sulla storia e le storie locali. All’uscita del paese, è ubicato il “Seccatoio del Cavallari”, ancora oggi utilizzato per la seccatura delle castagne dove, annualmente, risuonano i racconti e le fiabe durante il periodo autunnale. Dal seccatoio si scende verso il torrente fino al “Mulino di Morino”. L’opificio, oggetto di un intervento di recupero strutturale e funzionale, è stato riattivato ed è possibile assistere alle diverse fasi della molitura. Dal Mulino, il “percorso della castagna” continua parallelo al torrente per risalire verso il paese attraverso il “sentiero della mercatella”. L’Ecomuseo della Castagna rappresenta anche il riferimento principale per il “Consorzio della Farina di Castagne del Pratomagno e del Casentino” che raggruppa alcuni produttori dell’area impegnati nel recupero della filiera della castagna.

informazioni utili:

ECOMUSEO della CASTAGNA
Via del Mulino, Raggiolo, Ortignano Raggiolo
Informazioni e aperture su richiesta:

ASS. BRIGATA DI RAGGIOLO    +393397787490
www.raggiolo.it

COMUNE DI ORTIGNANO RAGGIOLO
+390575539214
www.comune.ortignano-raggiolo.ar.it

COOP. OROS +393356244440

Aperto tutto l’anno con orario prestabilito e su richiesta concordata:
Aprile/giugno: domeniche e festivi 16/18; Luglio: sabato, domenica e festivi 16/19; Agosto: sabato, domenica e festivi 10/12.00 -16/19;
Settembre/Novembre: domeniche e festivi 15/17. 
Vista la pagina Facebook di i Love Casentino
P.iva: 02242830517
Condividi la tua pagina su >
Torna ai contenuti | Torna al menu